I nomi dei vincitori 2023 del Concorso di narrativa Terra dei Padri “L’Italia, fra Risorgimento e Romanticismo”

I nomi dei vincitori della IV° edizione del Concorso Nazionale di Narrativa Terra dei Padri “L’Italia, fra Risorgimento e Romanticismo”
 
Cerimonia di Premiazione presso la Sala Consiliare a Pescara il prossimo 23 settembre
 
 
 
In questo anno di celebrazioni manzoniane, in cui si rievocano i valori del Risorgimento, l’Associazione culturale no profit “Terra dei Padri” ha desiderato ricordare questa importante epoca storica dedicandole la IV° edizione del Concorso Nazionale di Narrativa dal titolo “L’Italia, fra Risorgimento e Romanticismo”. Una iniziativa che si lega al Volume a più voci “Alessandro Manzoni – La tradizione in viaggio” (Solfanelli Editore) a cura di Stefania Romito, coordinamento scientifico di Pierfranco Bruni, pubblicato in occasione dei 150 anni della morte di Alessandro Manzoni nell’ambito del Progetto Scientifico Nazionale “Manzoni 150”, di cui l’Associazione culturale “Terra dei Padri” è tra i patrocinanti.<br>Un periodo storico che ha assistito alla nascita di una tra le correnti letterarie più affascinanti che ha posto in essere i valori immanenti dell’essere umano quali la forza creativa, l’attrazione per il passato e il mistero, il desiderio di affermare i valori della libertà e dell’espressione. Istanze che si sono evidenziate nella ricerca di una poesia spontanea e immediata, nella tendenza all’introspezione e alla scoperta di un io onirico e irrazionale. Aspetti che in Italia, anche in virtù dei determinanti cambiamenti storici che stavano avvenendo, sono confluiti nell’esigenza di proporre una poesia che fosse portavoce dei problemi socio-politici nella contemplazione di ideali patriottici.
 
La lodevole iniziativa ha visto la partecipazione di diversi istituti scolastici, studiosi, storici e appassionati di scrittura che hanno trattato i punti fondanti di questa avvincente tematica in maniera coinvolgente ed emozionante.
Gli elaborati pervenuti sono stati valutati da una Giuria di qualità composta da:
Pierfranco Bruni, Presidente Centro Studi e Ricerche Francesco Grisi, Presidente Premio Terra dei Padri
Lidia Caputo, poetessa, saggista
Carlo Cetteo Cipriani, Col. (Aus)
Vito Fumarola, docente
Franca De Santis, Presidente Associazione culturale “Terra dei Padri”
Stefania Romito, giornalista, scrittrice, Presidente Associazione culturale “Ophelia’s friends Cultural Projects”
Selenia Secondi, giornalista, docente
Marco Solfanelli, editore
 
Dopo attenta consultazione e valutazione, la Giuria ha stabilito i nomi dei vincitori e degli autori che hanno ottenuto una Menzione di merito nell’ambito delle tre sezioni del Concorso (Giovani, Racconto, Poesia), di seguito indicati in ordine alfabetico:
Sezione “Giovani (dai 13 ai 19 anni)
Noemi Di Lauro, “Lucia, promessa sposa, racconta la sua storia”
Lorenzo Innocenti,  “Il gran maestro
Serena Paganelli, “La lettera della rivalsa”
Francesco Pulsone, “Marina
Alessio Manfredi Selvaggi, “Ti ho vista un giorno
Andrea Verrocchio, “Il prezzo di un ideale
 
Sezione “Racconto”
 
Rodolfo Andrei, “Note d’amore
Gianluigi Chiaserotti, “Dal romanticismo al Risorgimento
Cistina Di Giorgi, “Il mio nome è Colomba
Pierpaolo Fiore, “Fino alla fine delle forze
Claudio Lucchesi, “Massimo, Attilio e le vicende d’Italia
Roberta Mazzoni, “Discorso sulle arti
Alessandro Mella, “La rossa neve
Sabino Napolitano, “Era mio padre
Gioia Senesi, “L’ultimo bacio
 
 
Sezione “Poesia”
Mario Caroppo,”Terra nostra”
Alfonso Gargano, “La carboneria
Roberta Mazzoni, “Italia
Marino Moretti, “Sempre grati
Francesca Patitucci, “Fratelli d’Italia
Vincenzo Parato, “Ode alla Patria
Salvatore Seguenzia, “Patria
 
 
Istituti Scolastici che verranno premiati:
 
Istituto Omnicomprensivo di Città Sant’Angelo (PE)
Liceo Classico Amaldi Nevio di Santa Maria Capua Vetere (CE)
Liceo Scientifico Amaldi Nevio di santa Maria Capua Vetere (CE)
Istituto Omnicomprensivo A.G. Roncalli di Burgio (AG)
IIISS Luigi Dell’Eba da Castellana Grotte (BA)
 
A Leonardo Miseri, studente dell’Istituto Omnicomprensivo di Città Sant’Angelo Liceo Scienze Applicate, verrà assegnato un premio speciale per aver realizzato il bellissimo dipinto divenuto simbolo del Concorso.
L’ordine di classificazione verrà comunicato durante la Cerimonia di Premiazione che si terrà a Pescara il 23 settembre alle 17:00, presso la Sala Consiliare. A condurre l’evento sarà Stefania Romito, giornalista e scrittrice, insieme a Roberto d’Aloisio, Presidente Camera Penale di Larino. Nel corso dell’evento verrà presentata l’Antologia, pubblicata dall’editore Solfanelli, che raccoglie i lavori dei vincitori e il Volume a più voci “Alessandro Manzoni – La tradizione in viaggio”.
 
Il Concorso gode dei seguenti Patrocini:
 
Società Dante Alighieri
Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice
Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon
ENAC Ente Nazionale Attività Culturali
Sindacato Libero Scrittori Italiani
Associazione Verso un Nuovo Rinascimento Aps
Centro Studi e Ricerche Francesco Grisi
Comune di Termoli
 
 
Per info: 346 3954746 – terradeipadri.ass@libero.it