Premio alla carriera per Pierfranco Bruni dalla città di Telese

E’ un anno ricco di eventi e di riconoscimenti per Pierfranco Bruni. Candidato al Nobel per la letteratura in questo 2023 che lo vede presente in numerose conferenze e convegni dove con la sua presenza segna sempre un punto di riferimento e lancia spunti per nuove analisi. Sarà la città di Telese Terme in coordinamento con i Borghi della Lettura, che segue a tante altre e a cui seguiranno ancora altre, a conferire al professor Bruni il Premio alla carriera il 24 settembre 2023 alle ore 19,30 presso la Biblioteca Comunale intitolata a Madre Teresa di Calcutta.

Pierfranco Bruni, oltre che scrittore, poeta e saggista, è filosofo, critico e teorico della letteratura. Tra i più apprezzati esperti di letteratura italiana al mondo. Già Direttore del Ministero dei Beni culturali, ha fondato il dipartimento di Demoetnoantropologia, ricoprendo la carica di Responsabile delle Minoranze etniche nel nostro Paese. È Presidente del Centro Studi e Ricerche “Francesco Grisi”, Vicepresidente del  Sindacato Libero Scrittori italiani (con sede a Roma). La sua ricerca letteraria, che si articola attraverso più di 200 testi pubblicati (tra raccolte liriche, saggi di critica e teoria della letteratura e romanzi di narrativa) si distingue per la volontà di delineare nuovi intrecci interdisciplinari tra letteratura filosofica, storia delle idee e antropologia. Insignito per ben tre volte del Premio Cultura della Presidenza del Consiglio dei ministri, Pierfranco Bruni è destinato a essere annoverato tra i grandi autori della storia della letteratura italiana che le future generazioni studieranno a scuola al pari di Dante, Leopardi, Manzoni